mercoledì 29 luglio 2009

Il dio delle piccole cose


Primo pomeriggio.
La temperatura esterna si aggira attorno a 35 gradi, il sole è a picco.
Resto sola a casa, sola con i cani, i gatti, le galline e le cicale.
Ci sono momenti di silenzio assoluto, di felicità perfetta.
Stendere le lenzuola all'aria aperta, sapendo a che sera profumeranno di sole, mi dà una gioia semplice e piena.

2 commenti:

ary ha detto...

Carissima Sara, sto scoprendo degli aspetti di te che non immaginavo :-) o meglio, degli aspetti di te che trovo molto vicini al mio modo di sentire, oltre che al mio modo di vivere... un po' country anch'io :-D

SaraMi ha detto...

Tutto molto country...e quando metteremo mano alla casa...wow...non vedo l'ora!
Un bacione, cara